Utente 156XXX
Egregi Dottori, ringraziandovi doverosamente per la vostra disponibilità a questo utilissimo servizio online, vorrei esporvi un problema che si sta verificando da qualche giorno.
Premetto che la mia attività sessuale, di natura omosessuale nello specifico, è abbastanza varia ed intensa ma sempre protetta: da qualche giorno toccando il pene, sia nudo sia coperto da slip e pantaloni, sento pungere nella zona vicino al frenulo. Continuando a toccarlo, però, il dolore svanisce subito, per poi ricomparire, per esempio, dopo un'ora nel momento in cui lo ritocco. Sul pene non è presente nessun tipo di segno visibile, e non produce alcun tipo di secrezione. L'erezione e l'eiaculazione avvengono normalmente, senza problemi o dolori.
Cosa potrebbe essere? È necessario ricorrere ad esami specifici?
Grazie per la vostra attenzione e professionalità.
Un cordiale saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
l'unico consiglio che posso darle da qua è che , se non passa in qualche giorno, dovrà farsi vedere da un collega specialista.
cordialità
[#2] dopo  
Utente 156XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio Dott. Biagiotti.
Cordiali saluti.