Utente 156XXX
Salve! Ho ventisette anni e giovedì 15 aprile sono stato sottoposto ad un trattamento chrurgico in quanto avevo un varicocele di 2°grado a sx. Dopo una settimana mi sono masturbato. Dopo qualche minuto dall'eiaculazione ho avvertito dei dolori acuti al testicolo sx ma che duravano pochi secondi. A distanza di un giorno da questo episodio questi dolori non si sono presentati, anche se avverto,alla palpazione, un dolore nella parte superiore del testicolo. Secondo il vostro parere la mastrubazione ha potuto causare dei danni? Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
NON CREDO CHE LA MASTURBAZIONE LE ABBIA PROVOCATO DEI DANNI.SI RIVOLOGA COMUNQUE ALLO SPECIALISTA PER UNA VALUTAZIONE DIRETTA.

CORDIALI SALUTI
[#2] dopo  
Utente 156XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la sua risposta Dottore. Il dolore è comunque diminuito rispetto a ieri. Domani avrò l'incontro con lo specialista che mi ha operato e vedrò cosa mi dirà. La ringrazio nuovamente.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 156XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dottore!
Ho effettuato la visita di controllo dallo specialista che mi ha operato (é un urologo perfezionato in andrologia), oltre a togliermi i punti mi ha detto che il dolore alla parte superiore del testicolo sx (il dolore lo avverto solo alla palpazione)passerà circa tra un mese e intanto mi ha detto di assumere Orudis supposte per 7 gg. Secondo lei è possibile che dovrò aspettare circa un mese affinchè il dolore passi?
Ancora una cosa..Ho fatto notare al dottore che il testicolo sx è gonfio e lui mi ha risposto che è normale che dopo l'intervento ci sia una piccola formazione di idrocele che passerà tra qualche periodo; secondo lei è possibile anche questo? Le ricordo che sono stato operato il 15 aprile quindi 11 giorni fà. Le chiedo questo non perchè non mi fido del medico che mi ha operato e seguito, ma perchè mi sentirei molto più sicuro se un altro specialista come Lei mi confermasse quello che ha detto il collega!


Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Deve avere più pazenza , i risutati definitivi di un intervento si osservano dopo alcuni mesi
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

dalla sua descrizione si può immaginare che lei abbia i classici disturbi del paziente recentemente operato per varicocele.
Tutti fenomeni che passeranno nelle prossime settimane.
Non si ponga troppi "quesiti" e continui ad affidarsi al suo specialista
cari saluti
[#6] dopo  
Utente 156XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per il vostro consiglio professionale! Aspetterò....

Cordiali saluti