Utente 155XXX
Ho 50 anni è attualmente ho problemi di erezione. Non fumo, non bevo alcool, non faccio uso di droghe faccio una vita da impiegato. Fino a qualche anno fa ho avuto rapporti sessuali in modo, diciamo, normale, cioè avevo l'erezione ma man mano che facevo i preliminari non mantenevo l'erezione con conseguente mala penetrazione (o niente ) o ad avere l'eiaculazione precoce con conseguente perdita immediata dell'erezione. E da qualche anno che noto anche quando vado ad urinare come se non cifosse potenza. Ho fatto alcune analisi, anche della prostata, tutte nella norma. Adesso noto che anche quando vedo un film un pò spinto non ho erezione ma voglia di fare l'amore. Questa cosa mi stà portando molto nervosismo poichè non riesco ad avere rapporti sessuali nonostante ho una gran voglia. Sfuggo da qualche donna che mi piace e non socializzo neppure con il problema che se poi dobbiamo concretizzare come facio? Qualche mattina mi alzo con l'erezione, ma non esageratamente poi dopo qualche minuto tutto scomparso. Non so cosa devo fare, quale tipo di analisi dovrei fare. Quaalche amico mi diceva di fare le analisi del testosterone prendermi il viagra. Ma prima di arruivare a questo, che poi non so nemmeno se va bene o va male, vorrei sapere almeno quale è il problema se fisiologico e di mancanza ormonale o .... non so. Potete aiutarmi?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,da quanto racconta,ritengo sia il caso di porre una rigorosa diagnosi andrologica che eviti il ricorso al faidate,purtoppo diffuso, che, banalizzando il problema,raramente aiuta a riconoscerne le cause.Cordialita'.