Utente 156XXX
Gentile Dottore,
il 30 marzo scorso sono stata operata al seno dx di ca lobulare infiltrante di 1 cm. asposrtazione di 2 linfonodi indenni.
Faccio presente che nella mia famiglia ci sono stati già 2 casi di tumore al seno (mia madre e mia sorella).
Sono stata convocata dall'oncologo per le terapia e mi hanno già fissato un'appuntamento con il radioterapista.
La mia domanda è la seguente: visto la familiarità del tumore sarebbe meglio che oltre alla radioterapia facessi anche un po' di chemio? oppure sarebbe sufficiente il binomio ormono+radioterapia? Ovviamente sono molto spaventata e quindi non voglio lasciare nulla di incompiuto.
La ringrazio anticipatamente e Le auguro buon lavoro
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Purtroppo non ci scrive nulla sui fattori prognostici allegati all'esame istologico.
(Recettori ormonali, Ki 67, ......)