Utente 364XXX
Ringraziando tutti per l'attenzione, presento subito il mio problema,uno studio di dermatologia mi ha diagnosticato di avere alcuni molluschi contaggiosi,la zona interessata è 2-3 molluschi in interno coscia e 2-3 sull'asta del pene,mi è stata consigliata l'asportazione e considerando che la zona è un pò delicata ho preferito farla fare da mio zio previa anestesia locale che è un cirurgo plastico,adesso non ho nessun puntino rose più, e sono rimaste solo le minuscole ferite causate dal laser,La mia domanda è ora devo fare qualcos'altro ? devo mettere qualche crema speficfica?grazie per l'attenzione prestata

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
La risposta del VENEREOLOGO:
si certamente.
deve eseguire dei controlli periodici (essenzialmente 2) distanziati 20 giorni e successivamente un mese dal Venereologo.

se i due controlli sono negativi, in termini statistici è possibile affermare che si è liberi da patologia, salvo naturalmente eccezioni e diverse prescizioni dello Specialista.

Sappia ancora che è possibile effettuare il courettage chirurgico anche senza infiltrazioni anestetiche, ma solo con una crema anestetica locale.

cari saluti.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, Roma

[#2] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
TORTONA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Gentile paziente,
con il Dr. Laino affermo che, per rimuovere i molluschi non c'è bisogno di un plastico ed ancor meno del laser, basta applicare circa 2 ore pèrima una crema anestetica e, dopo tale periodo, effettuare un courettaage delle lesioni; piccolo cerotto per alcuni giorni e poi guerigione senza cicatrici. Lo faccio regolarmente con le miriadi di bambini affetti da mollusco contagioso che tratto (naturalmente non li presentano in sede genitale, perchè in tal caso potrebbe configurarsi un sospetto di abuso sessuale!)
Grazie e buona giornata

Dr Mocci