Utente 156XXX
Sono un ragazzo di 19 anni. Peso 47 chili e sono alto 1.60.
A causa di un periodo in cui sono un pò nervoso ultimamente ho cominciato ad usare SEDIVITAX, un preparato biologico disponibile in gocce, pastiglie o tisane. Ho notato che, in effetti, un lieve effetto rilassante SEDIVITAX me lo dava... Ora non sò se è un effetto placebo o reale e sinceramente sarei curioso anche di sapere se realmente questi rimedi biologici, naturali, come sedivitax danno realmente effetti o meno.
Ultimamente essendomi interessato un pò alla fitoterapia ho cominciato a fare un pò di ricerche per trovare delle erbe calmanti. Le mie ricerche mi hanno fatto notare che le erbe calmanti più utilizzate e piu "decantate" sono la valeriana e la passiflora, tra l'altro presenti nel preparato SEDIVITAX. Ho in mente di comprare Valeriana e Passiflora a parte e cominciare a farmi tisane solo con questi due componenti comprandoli in erboristeria. Volevo chiedere qual'è la dose che dovrei utilizzare e se le erbe sono "combinabili". Poi vorrei sapere se danno effetti collaterali e se si possono assumere giornalmente, anche piu di una volta al giorno, per lunghi periodi. E poi ovviamente, la domanda principale è... E' tutto un placebo o funziona DAVVERO? Grazie in anticipo per la risposta, sono ben accetti ulteriori consigli riguardo altre piante che danno realmente effetti rilassanti. Grazie!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Proverei per un approfondimento a ripostare in specialità PSICHIATRIA dove i colleghi hanno avuto modo di confrontare le terapie tradizionali con quelle alternative.