Utente 138XXX
salve dottori, mi chiamo (giulia amica di carmen) e ho quasi 19 anni. Vi contatto per un parere. Brevemente cerco di spiegare la mia situazione. sono mesi che avverto dolori al petto, al braccio sinistro, al collo e alla mandibola , questi dolori non li ho sempre ma solo in alcuni giorni. A settembre preoccupata ho effettuato esami del sangue, dell'urina, un ecocardiogramma e un eco al seno.... tutto ok per fortuna. adesso è da una settimana che per sentirmi bene devo "tirare il fiato" deiciamo che ho una mancanza di aria in certi momenti. Ieri sera sono corsa al pronto soccorso e dopo un tracciato mi hanno diagnosticato una crisi d'ansia..... IO mi fido di questi professionisti però non ho motivo di essere ansiosa, alla mia età non ho problemi. chiedo un consulto a lei perchè la mia unicA paura da un pò è quella di avere un infarto visto che ne sento spesso parlare..... Volevo un consiglio da lei perchè non so più a chi rivolgermi davvero.... . questa ansia può derivare da questi disturbi che ho avuto??? saluti, spero di ricevere una sua risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
un semplice tracciato elettrocardiografico può dirimere tutti i suoi dubbi. Se già l'ha fatto al p.s. ed i colleghi hanno parlato solo d'ansia, vorrà dire che il pericolo d'infarto, davvero raro alla sua età, è sicuramente scongiurato.
Saluti