Utente 156XXX
Salve a tutti,
nell'ultimo periodo ho avvertito alcuni fastidi causati dal "frenulo breve", mi sono sottoposto ad una visita ed il dottore mi ha consigliato di sottopormi all'intervento per la rimozione del frenulo.
Non sono preoccupato per l'intervento, perchè sò che è un problema abbastanza diffuso, ma...il dottore mi ha detto che opererà con la tecnica di "onde ad alta frequenza", mi ha rassicurato che è indolore e non ci sono emorragie e non c'è bisogno di punti...qualcuno sa spiegarmi che cosè?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
I bisturi ad "alta frequenza " e quelli a "radio frequenza" sono strumenti ( molto frequentemente utilizzati per questi tipi di interventi) che hanno la capacità di tagliare e contemporaneamente coagulare i vasi .
Ulteriori informazioni circa gli strumenti e la tecnica dovrà ovviamente chiederle al suo medico.
Cordiali saluti