Utente 156XXX
Salve ho 28 anni e da sempre ho sempre sofferto di questi dolori.
E per timidezza non mi sono rivolto ancora ad un andrologo.
Dopo l'eiaculazione provo dolori ossei diffusi in tutto il corpo, ma sopratutto nelle zone dove purtroppo ho avuto dei lesioni ossee dovute a traumi.
Da cosa può dipendere?
Quali ormoni e endorfine vengono rilasciate dopo l'eiaculazione?
Hanno a che fare gli romoni e endorfine con il mio problema?

Cordiali Saluti
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'eiaculazione,con il contemporaneo orgasmo,crea modifiche del ritmo cardiaco e respiratorio ma non da' luogo a riverberi negativi sull'apparato scheletrico,di cui non specifica l'impegno post traumatico.
Cordialita'.