Utente 953XXX
Buongiorno,
lunedì ho applicato del ghiaccio sul quadricipide della gamba destra perchè un po' indolezito dopo una lunga corsa. Il ghiaccio era in una borsa di plastica e l'ho tenuto per cira 1 ora e 15 minuti e non ha contatto diretto con la pelle (avevo un paio di pantaloni della tuta).

Martedì mattina scopro di avere una bella macchia rossa sulla pelle dove avevo applicato il ghiaccio. Macchia che ben mi ricorda in tutto e per tutto (prurito compreso) un eritema solare. Non ci sono bolle o vesciche e non mi crea particolari problemi (a parte un pochino di fastidio per via dello sfregamento con i pantaloni).

E' un principio di ustione da ghiaccio ? C'è qualche pomata che posso usare ?

Grazie in anticipo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
il ghiacio ustiona sì. Potrebbe, a spanne, essere una ustione di I grado.
Per la crema si faccia consigliare da un buon dermatologo e non utilizzi più il ghiacio dopo le corse.

Saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 953XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la sua risposta.
Avrei ancora una domanda; mi sembra che il ghiaccio sia usato in ambito sportivo anche solo per "botte". Immagino di aver esagerato nel tenerlo su, ma quindi per quanto tempo lo si può tenere senza rischio di bruciarsi la pelle ?

grazie ancora e saluti.