Utente 150XXX
Salve,
mi sono operato 2 mesi fà per ridurre la miopia di 4,5 ad entrambi gli occhi con tecnica PRK.

Dopo un mese di trattamenti Fluaton(4 volte al dì) e Xantergel, alla visita oculistica ottengo:

Occhio sx 8/10
Occhio dx 10/10
Pressione oculare 20-22

Data la pressione alta mi viene ridotto il Fluaton a 3 volte al dì per 15 giorni e poi 2 volte al dì per gli altri 15.

Dopo 2 mesi ho rifatto la visita senza misurare le diottrie, ma misurando solo la pressione che è inalterata sui 20.
Sotto consiglio del mio medico ho cessato il Fluaton.

Il problema che ho avuto dopo l'intervento ed ho tutt'ora a + di 2 mesi è lo sdoppiamento di fonti di luce la notte poste ad una certa distanza(20metri??) per fare un esempio quando guido la notte vedo i lampioni distanti con due luci.

Premesso che la superficie corneale è perfetta, il medico mi ha detto che dipende dal fatto che il mio occhio era miopie e quindi i bastoncelli non funzionavano bene.

Volevo chiedervi se concordate questa ipotesi.
Ciao e grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Direi che e' un decorso assolutamente
normale
quale laser e' stato utilizzato??
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
GRazie per la risposta.
Non ne sono sicuro può essere un ZEISS YAG LASER VISULAS YAG III ? (non ne sono sicuro)

So che è stata tratta una notevole superficie della cornea.

Non capisco sta cosa dei bastoncelli..
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Un laser
nd yag laser???
Impossibile....
Forse
se e' zeiss
un Mel 80??
[#4] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
no forse non è quello.
Via non lo so.
(ho cercato un ipotetico laser tra le apparecchiature della clinica dove mi sono operato)
http://www.centrochirurgicospaolo.it/index.php/ea4/it/Sidebar/Inventario_Macchinari_21.ea4


Comunque è così importante il tipo di laser?
E mi può spiegare come sono connessi fotorecettori a bastoncello e il disagio notturno di ghosting?
[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
si è importantissimo
il laser e l'aberrometria e topografia residua

a firenze
dottor GIUSEPPE PANZARDI è la soluzione

i fotorecettori non c'entrano nulla