Utente 157XXX
salve a tutti vorrei un aiuto siamo disperati...io e il mio ragazzo abbiamo iniziato ad avere rapporti..inizialemte non abbiamo riscontrato problemi..ultimamente, nonostante la sua voglia sia incontenibile non riusciamo a farlo...ha delle erezioni nel corso della giornata quando però non c'è occasione, circostanza e luogo in cui farlo..quando finalmente giunge l'agognato momento..il suo pene non risponde piu..è come morto , pur stimolandolo in tutti i modi non reagisce..ormai succede spesso..e quelle volte che riusciamo eiacula decisamente presto..questione di pochi minuti..(non ha mai assolutamente avuto problemi di eiaculazione precoce)...quando si tratta di alte pratiche..se ad esempio pratico un fellatio l'erezione c'è ed anche duratura...l'ultima volta ha mantenuto un erezione continua nonostante abbia eiaculato 3 volte..
mi desidera piu di qualunque altra cosa...e la realtà è questa..non so cosa fare..non capiamo a cosa sa dovuto..datemi un aiuto vi prego!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara ragazza,l'inesperienza crea sovente questi problemi...non e' il caso di drammatizzare ne' di accanirsi nel tentare di avere un coito vaginale...a tutti i costi.E' chiaro che la vagina viene vista come "dentata",per cui consiglierei di
"impegnarsi" in sollecitazioni diverse,come,del resto,state facendo.Se il problema dovesse persistere,consiglierei un colloquio con un andrologo esperto e/o con una struttura consultoriale.Cordialita'.