Utente 107XXX
salve dottori. scrivo qui perchè non saprei di preciso in quale sezione porre il mio problema..dunque è da qualche settimana che ho dolore alle gambe..le sento stanche e pesanti..faccio fatica a camminare e riposare non mi da sollievo. mi è capitato di sentire un forte calore nella parte superiore delle gambe che dura pochi secondi e a questo sintomo mi sono preoccupata. cosa può essere? preciso che nel periodo del ciclo mestruale i sintomi si accentuano. la parte superiore delle gambe le sento molto dolenti, nell'arco della giornata ho dei momenti di dolore acuto e fatico a camminare e momenti in cui non sento nulla! mi sembra tutto strano..vi informo che prendo da 2 mesi l'antistaminico AERIUS..potrebbe essere causa di questi malesseri? e preciso inoltre che lavoro come educatrice in una scuola materna per cui mi capita spesso di stare in piedi per molto tempo..arrivo a fine giornata ditrutta e molto stanca..soprattutto alle gambe. un consiglio? grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
i sintomi lamentati potrebbero essere ascrivibili a più di una causa, anche se un quadro di insufficienza venosa sembrerebbe il più verosimile.
Non dovrebbe esservi correlazione con il farmaco attualmente in uso , ma sarebbe utile conoscere l'indicazione per cui l'assume da tanto tempo.
Un esame clinico specialistico integrato, se necessario, da opportune indagini strumentali (doppler) sarebbe indicato.
[#2] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
grazie dott..l'aerius lo uso per allergia alla paritaria.a distanza di tempo posso dirle che quel senso di stanchezza è passato ma ho strani doloretti nella parte suoeriore delle gambe...tipo fitte, di breve durata 3 o 4 secondi..
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Vorrei davvero esserLe utile, ma a distanza è difficile interpretare sintomi del tipo che descrive in assenza di altri rilievi.
L'accentuazione nel periodo mestruale potrebbe mettere in questione anche la possibilità di una Sindrome da Congestione Pelvica; ma siamo sempre nel campo delle ipotesi.