Utente 153XXX
Cari dottori ,gradirei un vostro parere.
Premetto di sapere che con MOLTA probabilità la mia domanda è eccessiva ma siccome sono ansioso ed apprensivo vorrei un parere esperto.

Qualche ora fa mi è capitato di urtare vicino ad una porta,non avendola vista,e ho preso un colpetto con la maniglia nella zona dell'ipocondrio sx,zona milza,anche se non sono sicuro che sia nlla zona milza perchè ignorante in materia.
Li per lì ho sentito dolore,anche se non fortissimo,che è andato via abbastanza presto.
Per quanto è potuto essere un colpo ma non è stato fortissimo,perchè stavo camminando,quindi non è stato un urto forte,tipo incidente per intenderci.
Siccome sono molto ansioso e apprensivo ho cominciato a farmi fissazioni varie.

Ho potuto subire danni alla milza,tipo schiacciamento etc.?

Mi rendo conto di andare facilmente in ansia.

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Salve, se non vi sono motivi per avere una splenomegalia (ingrossamento della milza) che quindi la rende a rischio di rottura direi di no. Leggendo inoltre le sue caratteristiche somatiche (non me ne voglia) presumo anche che in relazione al piccolo trauma lei sia ben protetto e il colpo attutito.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dottore!
Infatti avevo immaginato che mi ero eccessivamente impressionato.
Le voglio dire che ieri sera,anche oggi ma di meno,quando tocco nel punto dell'urto mi fa male,per intenderci come se avessi un livido ma il livido non c'è,è normale dopo il piccolo urto?
Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Si, e poi i segni di un grave interessamento della milza sarebbero ben altri...
Stia tranquillo.
[#4] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille Dottore!

Buona Giornata!