Utente 103XXX
Sono una ragazza di 23 anni,ho eseguito un prelievo di sangue per effettuare una serie di controlli di routine. Avrei bisogno di un altro parere,di un esperto che legga i miei risultati,e che risolva i miei dubbi(relativi soprattutto al valore della sideremia). Cerco di dare quante più informazioni possibili. Assumo yasminelle da circa 1 anno e mezzo, fumo da circa 4 anni,ho lievi problemi di circolazione(capillari visibili all’altezza delle caviglie),conduco una dieta abbastanza sana,sono alta 1,75 e peso 56 kg. Ho avuto lievi problemi di carenza di ferro,prima di assumere la pillola anticoncezionale.


ESAME EMOCROMOCITOMETRICO

Globuli bianchi (WBC) 9400mmc
Granulociti neutrofili 6410mmc 68,4%
Granulociti eosinofili 170mmc 1,8%
Granulociti basofili 20mmc 0.2%
Linfociti 2280mmc * 24,3%
Monociti 500mmc 5,3%
ALY(Linfociti atipici) 70mmc 0.7%
LIC(Cellule immature) 40mmc 0.5%

Globuli rossi (RBC) 5360000mmc
Emoglobina 14,1 gdl
Ematocrito 42,1 %
MCV * 79 umc
MCH 26 pg
MCHC 34 gdl
RDW 14%

Piastrine (PLT) 292000mmc
MPV 8,7 umc
PCT 0.254 %
PDW 14.8 %

Azotemia 26 mgdl
Glicemia 74
Creatininemia 0.91
Colesterolo 198
GOT (AST) 24 Ul
GPT (ALT) 14 Ul
Sideremia * 173 ugdl
TAS (titolo antistreptolisinico) * 333 Ulml

P.T. TEMPO DI PROTROMBINA

Tempo 11,0 sec
Attività protrombinica 100,0 %
INR (Int. Norm. Ratio) 1,00

FT3 (T3 libera) 3,79 pgml
FT4 (T4 libera) 1,32 ngdl
TSH 2,250 mUlL
Tireoglobulina (hTG) 20,89 ngml
Anticorpi anti tireoglobulina 2,50 Ulml
Ab anti-tireoperossidasi 0.50 Ulml

QUADRO SIEROPROTEICO CON ELETTROFORESI CAPILLARE

Albumina 57,10% 4,40 gdl
Alfa1 4,90% 0,38 gdl
Alfa 2 11,0% 0,85 gdl
Beta1 6,80% 0,52 gdl
Beta2 4,20% 0,32 gdl
Gamma 16% 1,23 gdl

Rapporto albglob 1,33
Proteine totali 7,7 gdl

ESAME CHIMICO FISICO DELLE URINE

Colore giallo paglierino
Aspetto limpido
Ph 6.5
Glucosio – 0 mgdl
Proteine – 0 mgdl
Emoglobina – 0 mgdl
Corpi chetonici – 0 mgdl
Bilirubina – 0 mgdl
Urobilinogeno +- 0.2 mgdl
Nitriti -
Leucociti 0 leuul
Peso specifico 1.020

ESAME MICROSCOPICO DEL SEDIMENTO

Alcune cellule basse vie
Rari leucociti
[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Sembra che dalla carenza di ferro si sia passati ad un alto valore del medesimo! Non darei pero' troppa importanza a questa cosa. Mi dedicherei invece a capire come mai c'e' il TAS alto, anche se senza avere i valori di riferimento del Laboratorio dove ha fatto il prelievo non mi rendo conto con precisione dell'entita' di questo riscontro.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la rapidità della sua risposta,ma le chiedo in che senso non dovrei dare importanza al valore alterato della sideremia?lei crede che sia la pillola ad avere questo effetto negativo?e in tal caso cosa mi consiglia?
(volevo precisare che ho fatto le analisi a 3 mesi dall'assunzione della pillola e tutti i valori erano ancora nella norma)
Inoltre mi è stato detto che il TAS potrebbe essere stato alterato a causa di uno stato influenzale(che in effetti ho avuto,ma circa un paio di settimane prima del prelievo)o magari anche di una piccola carie al molare...
le cosa ne pensa,potrebbe essere possibile?altrimenti quali possono essere le ulteriori cause eo conseguenze?
in attesa di una sua risposta,la ringrazio molto e le porgo i miei saluti.
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Sono d'accordo con le sue ipotesi: e' possibile che le cose stiano come lei le ha pensate. Ovviamente ci vorrebbe una visita diretta da parte del suo Medico per poterlo confermare.
Cordiali saluti