Utente 157XXX
Salve,
da tanti anni soffro di una forte allergia al nickel sia alimentare che da contatto, ma anche ad alcuni farmaci.
Ultimamente avendo altri problemi di salute ho la necessità di prendere diversi farmaci, ma il più delle volte i medici in generale non sanno dirmi se questi contengono nickel.
Faccio un esempio: ultimamente ho un fortissimo torcicollo e avrei bisogno di prendere un anti infiammatorio, ma giustamente ho paura.

La mia domanda quindi è:
Esiste una lista di farmaci da evitare o un promemoria da tener presente?

Vi ringrazio anticipatamente per eventuali risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buonasera,
l'allergia al nichel non ha niente a che vedere con le reazioni avverse a farmaci. Di per sé, presentare un'ipersensibilità al nichel non controindica l'assunzione di farmaci.
Quindi deve affrontare i due problemi separatamente.
Se ha anche una storia di reazioni a farmaci deve chiedere al Suo allergologo quali deve evitare e cosa invece può utilizzare in caso di bisogno.
Saluti