Utente 157XXX
Gentili Dottori, il 23 febbraio(corrente anno) ho fatto un intervento per eliminare alcune cicatrici dal naso con il laser Co2 frazionato consigliatomi dal dermatologo che mi sta seguendo da ottobre(2009). Nonostante siano passati 2 mesi, il naso presenta ancora del rossore sulle ali superiori (quelle piu vicine agli occhi).
Poche settimane fa ho fatto una visita di controllo dal dermatologo e mi è stato assicurato che è del tutto normale e che il rossore se ne andrà piano-piano.
Le domande che vorrei porvi (anche per avere più pareri), sono le seguenti:
-Secondo voi è normale che il rossore persista a distanza di 2 mesi?
-In quanto, orientativamente, dovrebbe andar via?
-Adottando le giuste protezioni solari, potrei andare a mare o è meglio aspettare(in questo caso quanto?)?
-Potrei fare peeling delicati e/o maschere all'argilla non invasive su quella parte del viso?
Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione
Alessandro

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
è difficile rispondere senza sapere che tipo di apparecchiatura è stata utilizzata e con quali parametri. In generale è normale che questo tipo di intervento possa determinare la persistenza dell'eritema per alcuni mesi: non consiglio l'esposizione solare se l'eritema non è risolto e raccomando l'applicazione di filtri solari ad alta protezione (50+).
Cordiali saluti