Utente 157XXX
Buona sera da circa 5 anni soffrodi ipertrofia, non ho perticali sintomi ne non una maggiore stimolazione ad urinare, no ho problemi di erezione. Navigando su Inter et ho letto che l ipertrofia provoca impotenza, volevo sapere se e vero, e se si cosa la fa scaturire.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

non faccia relazioni tra patologie che non hanno correlazioni dirette.

Bisogna ora sentire in diretta un esperto urologo!

Nel frattempo, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su eventuali problematiche urologiche ed andrologiche a livello della ghiandola prostatica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/200-malattie-prostata-stili-vita-prevenzione-nuove-indagini.html .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
grazie per la veloce risposa,ho letto numerose sue risposte, mi complimento con lei per la sua preparazione,
ma cosa puo provoca l'impotenza nell ipertrofia?
fattori psicologici o legati alla dimensione della prostata
grazie della disponibilita'
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

l'aumento di volume della prostata (fisiologico in tutti gli uomini dopo i 40 anni) non può determinare alterazione dei meccanismi erettili che possono in tale fascia di età essere influenzati dai disturti urinari, dalle problematiche circolatorie, metaboliche, ormonali, emozionali , relazionali....tipiche dell'inesorabile processo dell'invecchiamento.
Qualche informazione in più su www.erezione.org
Cari saluti
[#4] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
Ma eventuali impotenze in mancanza di problevi vascolari ed ormonali hanno una causa psicologica?i disturbi urinari in che modo possono alterare l erezione?
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

un problema alla prostata può scatenare sensi di non "normalità" ed un "sentimento" negativo nei confronti dell'apparato genitale e quindi determinare anche un disturbo all'erezione.

Infine, se desidera avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html .

Un cordiale saluto.
[#6] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la sua veloce risposta, perciò e' un problema psicologico?
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo ma la conferma reale della causa del suo attuale problema clinico solo dal suo andrologo, quello vero, la potrà avere.

[#8] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la veloce risposta, leggendo alcuni post nel sito ho letto di recettori Dell adrenalina come causa di imptenxa, cosa si intende? Scusi se le faccio tutte queste domande, ma non riesco a capire, ci sono diverse teorie? La ringrazio in anticipo per la risosta, e complimenti per la disponibilta dimostrata
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

questa domanda deve però meglio articolarla perchè incomprensibile.

Quello che posso dirle invece è che il sistema simpatico, che "funziona" attraverso l'adrenalina ed altri simpaticomimetici, inibisce l'erezione perchè tende a vasocostringere, cioè ad ridurre la "vascolizzazione" periferica, compresa quella che aariva al pene.

Si rilegga l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile sempre all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html .

Un cordiale saluto.

[#10] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la risposta, comunque il sistema simpatico viene attivato dall ansia, per cui e psicologico?
[#11] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
La componente psicologica può giocare certamente il suo ruolo!

Un cordiale saluto.