Utente 131XXX
Gentilissimi dottori, 7 mesi fa ho asportato un melanoma 0,9 clark III sulla schiena in alto al centro,linfonodo sentinella negativo, (2 linf. sentinella ascellari asportati) tac ed ecografie nella norma. A sei mesi dalla diagnosi i primi controlli sono andati bene, solo l'ecografia ha evidenziato una lieve infiammazione al linfonodo inguinale sinistro. ho notato che ho fastidio proprio al linfonodo chiamato in causa in coincidenza con l'arrivo del ciclo mestruale. C'è una spiegazione plausibile o è solo frutto della mia fantasia un legame tra le due cose? un'altra domanda, probabilmente stupida, è possibile provare fastidio, nei punti dell'asportazione dei linfonodi, nel mio caso ascellari, quando è umido e/o cambia il tempo? Forse farò sorridere... ringrazio per l'attenzione e il supporto che già in precedenza mi avete dato
Cordiali Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
pur non essendo possibile ipotizzare nulla di vincolante dalla sede telematica è possibile che i linfonodi possano risultare un pò ingrossati (reattivi) per vari e banali motivi di infiammazione anche sub-clinica.

Per l'altra domanda è possibile che una cicatrice sia un pò fastidiosa.

ne parli con il suo dermatologo.

cari saluti

Dott. LAINO, Roma