Utente 157XXX
Salve gentili dottori.
Vi espongo il mio quesito.
Da qualche tempo (direi più di un paio d'anni, forse anche di più) ho a metà polpaccio sinistro una vena in evidenza per 3 o 4 cm, con attorno delle manifestazioni cutanee che sembrerebbero capillari anch'essi in evidenza (sottilissime striature rosse sulla pelle).
Dato che non ho mai approfondito la natura di questa manifestazione, perchè non l'ho mai ritenuta un "problema", volevo sapere se secondo voi potrebbe aver avuto un' origine di tipo traumatico oppure di altro tipo, se richiede un controllo e se può essere una cosa pericolosa o meno.
Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

la descrizione che lei da non è sufficiente per poter dire qualcosa di sensato, ed i limiti di una valutazione a distanza sono ormai noti.

vista l'età e la regione non escluderei neanche l'ipotesi post traumatica.

direi che sarebbe opportuno approfondire.

oltre alla visita di uno specialista ed ad un eventuale accertamento diagnostico non invasivo (si deciderà dopo la visita) per cominciare. l'impegno di tempo è piuttosto scarso e l'esame non sarà doloroso.

ci tenga informati.

cordiali saluti