Utente 237XXX
Ho sempre avuto sull'estremità del prepuzio un ingrossamento di una vena che negli ultimi tempi sembra ingrossarsi. Non procura fastidio fisico, ma la cosa mi preoccupa. Di cosa può trattarsi ? E può essere corretto rivolgersi ad un urologo o ad un andrologo?
Ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro utente 2379,

quasi sicuramnete si tratta della vena dorsale superficiale che in alcuni soggetti può essere particolarmente evidente
stia tranquillo
se vuole mi contatti
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 237XXX

Iscritto dal 2004
Egr. Dr. Pozza,

La ringrazio anzi tutto per la Sua cortese risposta.

Approfitterei del Suo invito per aggiungere qualche informazione in merito a tale problema; volevo precisare che nella parte finale, (o alta), del prepuzio, questa vena tende a formare un ingrossamento, una specie di piccolo granulo, che è per l'appunto la parte più evidente, e per me più preoccupante del problema.

Devo precisare che come già scritto, esso è di vecchia data, e non mi ha mai dato problemi nell'ambito sessuale, anche se la sensazione di ingrossamento di cui Le ho parlato non vorrei finisse per crearne, o peggio fosse un sintomo di qualcos'altro.

Mi scuso per averLa nuovamente disturbata e La saluto distintamente.