Utente 154XXX
salve il mio proplema è questo;
ho 29 annisono alta 1,50 per 52 kg.sono una fumatrice (non piu di 10 sigarette al giorno)il mio problema è il cuore, ho sempre avuto un battito veloce ma da circa un anno è diventato impressionante molti medici generici facendo delle visite mi hanno detto che ho un po di tachicardia ma non ho mai fatto un controllo, i miei battiti sono di novanta circa ma basta poco per farli arrivare oltre i 110,ma la cosa starna che provo non è la velocità ma la forza con cui batte il mio cuore riesco a sentirlo in ogni parte del mio corpo batte cosi forte che sembra che voglia uscire fuori,lo sento nella testa nelle orecchie nella gola nelle braccia e quando sto sdragliata rimbomba nel mio petto quasi da darmi fastidio, se poi mi sveglio di soprassalto ancora peggio batte forte e veloce,non faccio sport e non un lavoro faticoso ma piu stressante per la testa(9 ore davanti al pc)questo mi succede in qualsiasi momento della giornata sia se sono calma che agitata,mi devo preoccupare cè qualche test che devo fare? grazie milleper la cortese attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Una certa tendenza alla tachicardia è molto comune, specie nelle giovani donne e non necessariamente è secondaria a cardiopatie.
Ciononostante, una visita cardiologica con ECG, preceduta da un controllo degli esami del sangue comprendenti l'emocromo e la valutazione della funzionalità della tiroide potrà confermare questa ipotesi.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
grazie per la risposta tempestiva,faro come indicato apparte la tiroide che ho gia fatto un esame un mese fa e risultava apposto,spero non sia niente di grave,
grazie ancora cordiali saluti