Utente 154XXX
Buongiorno, mio marito ha 40 anni ed è stato operato a settembre per varicocele sinistro basso. Ha appena rifatto lo spermiogramma dopo cura di “Fertimev”, ecco i risultati:
Volume 4,5; Colore avorio opalescente, Viscosità nella norma , liquefazione completa, Ph 7,7; Spermatozoi 71 milioni/ml; Spermatozoi totali 319,5 milioni; Emazie presenti, Leucociti 1, cellule rotonde 1,4; cellule epiteliali assenti, agglutinati presenti; motilità dopo 120 min. 53%; Progressiva rettilinea 8%, Progressiva lenta 20%, Non progressiva 25%, Forme normali 25%, forme abnormi 75%, anomalie della testa 42%, anomalie tratto intermedio 30%, anomalie della coda 3%, valutazione teratospermia. Come è la sua situazione?Può procreare dei figli?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara lettrice,

sembra che suo marito presenti sostanzialmente una ridotta motilità dei suoi spermatozoi.

Per quanto riguarda la possibilità di "procreare" si ricordi che questa non dipende quasi sempre e solo da un esame del liquido seminale.

Comunque, se desidera poi avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggere anche l’articolo pubblicato dalla collega Chelo sul nostro sito e visibile all’indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=52214.

Un cordiale saluto.