Utente 158XXX
Gentili dottori,
sono un ragazzo di 22 anni, 170cm 66Kg, e ho il sospetto di essere affetto da ginecomastia vera o al più mista.
Per questo motivo, qualche giorno fa, ho fatto un'ecografia che mi ha riscontrato un eccesso della componente adiposa, ma nessuna anomalia della componente ghiandolare. Tuttavia, non sono convinto dell'attendibilità della diagnosi. Forse sarò paranoico o mi confondo, ma sento delle belle ghiandolone al tatto. Volevo chiederVi se è possibile che i risultati di un'ecografia siano sbagliati, se esistono esami che permettano di fare una diagnosi più precisa. Quali sono gli esami da fare per una corretta diagnosi prima di procedere ad una visita chirurgica?

Grazie in anticipo per le cortesi risposte!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Spesso si crede, erroneamente, che per fare una diagnosi sia necessaario eseguire prima gli esami diagnostici e poi la visita. Nel suo caso ritengo utile una valutazione diretta del chirurgo che le prescriverà gli esami che riterrà utili.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,e' difficile che un'ecografia mammaria possa confondere il tessuto adiposo con quello ghiandolare...Ad ogni buon conto,esegua i dosaggi di prolattina,testosterone,17 beta estradiolo,LH,FSH,SHBG ed un'attenta valutazione dell'equilibrio metabolico in particolare epatico.
Va da se' che il quadro clinico vada seguito da uno specialista reale. Cordialita'.
[#3] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dottor Izzo, seguendo il Suo consiglio, ho svolto i test ormonali. Le pubblico i risultati:

LH 5,18 mUI/mL
FSH 1,72 mUI/mL
17-Beta ESTRADIOLO 141,0 pmol/L
TESTOSTERONE 15,67 nmol/L
TESTOSTERONE LIBERO 18,0 pg/mL
PROLATTINA 395,6 mUI/L *
DHEA-S 511,8 mcg/dL *
DHT(DIIDROTESTOSTERONE) 380 pg/mL
17-Alfa IDROSSIPROGESTERONE 2,0 ng/mL

in * ho segnato i valori oltre l'ambito normale.

Volevo chiedere una Sua valutazione dei risultati pubblicati e qual è il prossimo passo da seguire ai fini di una corretta diagnosi.

Grazie per le cortesi risposte.
[#4] dopo  
Dr. Luigi Gallo
28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente

i suoi valori di prolattina sono nettamente superiori ai normali e questo è sicuramente in relazione con l' aumento di volume delle sue mammelle.
Però adesso non insista nel consultare medici su internet e si rechi da uno specialista andrologo o endocrinologo che valuteranno con attenzione il suo caso.
[#5] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
Gentili dottori,
per il mio caso è più indicato rivolgermi ad uno specialista andrologo o uno specialista endocrinologo?
Inoltre durante la settimana della prevenzione andrologica ho effettuato una visita gratuita presso un ospedale. L'andrologo che mi ha visitato (in modo svogliato e approssimativo) mi ha prescritto oltre che gli esami ormonali,che mi aspettavo, anche uno spermiogramma. Ma è davvero utile questo esame per valutare il problema di cui sopra?
Qual è la Vostra opinione a proposito?

Grazie per le cortesi risposte!
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...qualsiesi uomo a 20 anni dovebbe conoscere il proprio potenziale di fertilita' attraverso una visita andrologica ed uno sermiogramma.Alla luce dei risultati ormonali (di cui non esplicita i valori normali),il consiglio diventa un obbligo.Cordialita'
[#7] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottore,
seguirò sicuramente il suo consiglio/obbligo. Le pubblico intanto i risultati degli esami con relativi valori normali (in parentesi).


LH 5,18 mUI/mL (1.5 - 14)
FSH 1,72 mUI/mL (1.55 - 9.74)
17-Beta ESTRADIOLO 141,0 pmol/L (19.7 - 242)
TESTOSTERONE 15,67 nmol/L (2.5 - 28)
TESTOSTERONE LIBERO 18,0 pg/mL (8 - 54)
PROLATTINA 395,6 mUI/L * (75 - 288)
DHEA-S 511,8 mcg/dL * (120 - 360)
DHT(DIIDROTESTOSTERONE) 380 pg/mL (250 - 1000)
17-Alfa IDROSSIPROGESTERONE 2,0 ng/mL (0.5 - 2.5)

Ha altri consigli da darmi?

Grazie per le cortesi risposte!

[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...aspettiamo...