Utente 128XXX
buangiorno Dottori, avrei bisogno di sapere cosa ne pensate dello spermiogramma di mio marito, soprattutto per quanto riguarda la motilità deli spermatozoi:

VOLUME 4,7
VISCOSITA' NORMALE
FLUIDIFICAZIONE 20
PH 8

CONCENTRAZIONE 150 MILIONI
TOT EIACULATO 705 MILIONI
MOBILITA' TOTALE DOPO 2H 30%

PERCENTUALI DI MOBILITA':
RAPIDA E RETTILINEA 20%
RAPIDA E ONDULATORIA 40%
LENTA E ONDULATORIA 20%
MOBILITA' IN SITU 20%

MORFOLOGIA SPERMATOZOI:
TIPICI 20%
ATIPICI 80%

CELLULE DI SFALDAMENTO: NUMEROSE

Gentili dottori sono preoccupata per la motilità, la morfologia, cosa ne pensate? Serve una cura o a Vs parere rientra nella norma?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,non fa riferimento ad alcuna visita andrologica,per cui i numeri e le percentuali che trasmette hanno un valore molto relativo,in quanto, biologicamente,abbiamo la prova che lo sperma e' fertile.Inoltre,non abbiamo riferimenti sulla diagnosi ginecologica...Ho la sensazione che il caso clinico sia seguito dal solo ginecologo,il che,anche considerando i parametri espressi dallo spermiogramma,peraltro non drammatici,e' un presupposto fondamentale per perdere del tempo prezioso.Ci aggiorni in merito. Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dottore, le spiego meglio la situazione: sono in cura con mio marito da un andrologo che gli ha prescritto una cura che a parer mio non ha dato risultati in quanto ancora non sono incinta, premetto che anche io ho fatto tutti gli accertamenti e risulto non avere nessuna patologia, quindi ci stiamo concentrando sullo spermiogrammo di mio marito.
Ho timore però che ci stiamo accanendo troppo, in quanto come anche a suo dire non sembrerebbe dommatico il risultato dello spermiogramma come anche i precedenti che differiscono di poco.
Può però essere più chiaro e dirmi se motilità e morfologia sono da curare oppure basta stare attenti all'alimentazione? Mio marito fuma un pacchetto al giorno di sigarette dovrei farlo smettere vero?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...l'alimentazione non c'entra nulla...il fumo si, ma non credo che sia decisivo.
Credo,a questo punto,anche leggendo il Suo storico nel forum,che sia piu' saggio rifarsi alla strategia impostata da un andrologo reale o...affidarsi al caso.Cordialita'