Utente 101XXX
Gentili dottori di medicitalia,

prima di parlarvi del mio problema volevo ringraziarvi per il servizio che date...e per la disponibilità che dimostrate nel rispondere ai nostri quesiti.Sono un ragazzo di 24 e ho una relazione con un ragazzo di 22.A volte capita di fare sesso orale e ultimamemnte c è stata anche una eiaculazione in bocca..volevo sapere se ci sono dei porblemi a riguardo.Bisogna fare degli esami specifici per essere sicuri di avere questo tipo di rapporti,come analisi del sangue etc?O bisogna escluderli a priori ed usare sempre il preservativo anche per i rapporti orali?Inoltre vorrei avere un rapporto completo...ma a volte soffro di emorroidi e ho timore di peggiorare la situazione..ringrazio questo servizio anonimo perke non avrei mai avuto il coraggio di parlarne dal vivo con un medico...sia per timore di pregiudizi,sia per la delicatezza dell'argomento..Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i rapporti sessuali,sia etero che omo,devono essere caratterizzati dalla certezza,certificata o presunta,della assenza di patologie infettive sessualmente trasmissibili.Ovviamente cio' vale anche per i rapporti orali.
Cordialita'.