Utente 142XXX
Mi sono accorto che a riposo (quindi sia sdraiato che seduto sul letto o sul
divano ho dai 50/58 battiti al minuto è normale?
Tengo a precisare che saranno ormai 4 anni che non pratico nessun tipo di sport...
Ringrazio per le risposte che vorrete darmi....
[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
12% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
La Sua frequenza cardiaca a riposo è assolutamente normale, anzi, una frequenza compresa fra 55 e 65 battiti al minuto è considerata addirittura ideale.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 142XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la veloce risposta, perchè a me era stato detto che l'ideale era di non scendere sotto i 65/70 battiti al minuto...." Abuso " della Sua gentilezza un'altra volta, è invece normale che quando fumo la prima sigaretta i battiti schizzino anche a 90/100?
Grazie infinite
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
12% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Data la giovane età e i valori di frequenza basali è senz'altro possibile che l'inalazione improvvisa di nicotina possa far rapidamente salire la Sua frequenza.
Questo è solo l'effetto più evidente del fumo di tabacco, purtroppo ne ha innumerevoli altri più subdoli ma decisamente più dannosi... perchè non prova a smettere?
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 142XXX

Iscritto dal 2010
Guardi Lei ha perfettamente ragione infatti sono passato dal fumarne 10/12 al gg, da sei mesi a questa parte ne fumo soltanto tre.... devo trovare la forza di volontà per eliminare anche quelle tre ma non è così semplice...
[#5] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
12% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Guardi che è molto più difficile continuare a fumarne di meno che smettere del tutto!
Un altro piccolo sforzo ed è fatta!
Auguri
[#6] dopo  
Utente 142XXX

Iscritto dal 2010
Lo farò, grazie delle risposte e del consiglio.
Saluti