Utente 140XXX
Sono una signora di anni 43. Da qualche giorno ho fastidio agli occhi, tipo bruciore e arrossamento, soprattutto al mattino. Inoltre ho notato che le mie ciglia sembrano più rade e più corte, pur non notando nessuna secrezione al margine palpebrale. Io ho dato la colpa al fatto che ultimamente per struccarmi usavo delle salviettine imbevute di una sottomarca, e per la fretta stropicciavo gli occhi un pò troppo energicamente. Può essere questa la causa? Non ho perdita di capelli, nè di sopracciglia, quindi penso che il problema sia di pertinenza oculistica. Che cosa posso fare?
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera,cambi prodotto, può provare : Lid-cure, Blephasol soluzione, o Iridium garze; sono delle soluzioni per l'igiene palpebrale e possono essere usate anche come struccanti, specie Blephasol, naturalmente le consiglio di usare anche trucchi ipoallergenici (phass, Clinique etc). se l'arrossamento oculare è lieve e fugace può usare dei colliri con sostituti lacrimali, altrimenti consulti un oculista.
resto a disposizione e la saluto cordialmente
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
grazie molte, volevo inoltre sapere se prodotti come LIPOCILS di talika-sant'angelica, possono aiutare la ripresa delle ciglia, grazie mille.
[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Confesso la mia ignoranza non conosco il prodotto da lei citato. Se le sue ciglia non le stressa troppo, magari si riprendono da sole.
cordialmente
[#4] dopo  
46841

Cancellato nel 2010
Carissima,
partendo dal presupposto che in questi forum è preferibile non fare NOMI COMMERCIALI DI PRODOTTI,quello da lei richiesto è un prodotto in cui sono presenti:
1)estratto di Mela: ammorbidisce, calma, favorisce la cicatrizzazione, rinfresca la pelle
2)estratto di Ippocastano: rinforza le ciglia, stimola la circolazione sanguigna
3)Hamamelis: antinfiammatorio
Non esistono studi clinici scientifici sulla sua effettiva finalità,ma sento che viene usato e che quindi può dare eventuali risultati!!!
Un caro saluto
[#5] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
mi scusi dottore, non volevo fare pubblicità, chiedevo solo un parere su un prodotto di cui avevo letto su internet. La ringrazio della risposta, penso che lo proverò.

Buona serata
[#6] dopo  
46841

Cancellato nel 2010
Auguri e ci faccia sapere se il prodotto le servirà!