Utente 109XXX
Salve e complimenti innanzitutto per il servizio offerto. Vengo subito al dunque, cercando di essere il più sintetico ma dettagliato possibile. Ho 48 annie e nel Dicembre 2007, a causa di un diverticolo che mi aveva creato un’occlusione, mi è stata effettuata una colectomia totale con ileostomia terminale dx. Dopo qualche mese avrei dovuto subire l’intervento di ricanalizzazione al quale, per motivi che non elenco e che comunque non hanno relazione a complicanze del suddetto intervento chirurgico, non mi sono sottoposto. Da qualche giorno ho di nuovo eruttazioni continue, come quelle che si presentavano quando avevo l’occlusione. A queste eruttazioni si associa un dolore a 5/6 cm. verso la dx dello stoma, cioè tra lo stoma e il fianco. In un primo momento non mi sono preoccupato perche scarico normalmente dalla stomia, ma adesso a distanza di circa 10 gg. Inizia a venirmi qualche dubbio. Potrebbe trattarsi di un’aderenza? E’ il caso che faccia qualche esame perticolare o la mia è solo ipocondria? RingraziandoVi anticipatamente, saluto Voi tutti calorosamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Visto e considerato l'intervento che ha subito, la probabilita' che si possano formare aderenze e' relativamente alta. Anche se poi in realta' le cause di un dolore addominale come quello descritto possono essere moltissime altre; e per la maggior parte meno serie delle aderenze.
Cordiali saluti