Utente 146XXX
Sono un uomo di 49 anni operato 10 giorni fa di safenectomia radicale - stripping corto - della grande safena e flebectopmie multiple a carico dell'arto inferiore sinistro. Il decorso post-operatorio fino al al giorno della rimozione dei punti di sutura (5 punti singoli alla coscia e 16 ad 1 ,2, e 3 punti fino al collo del piede) avvenuto ieri e'andato bene. Da oggi ho dolore e gonfiore alla coscia, e non posso stare seduto a lungo in quanto oltre al fastidio, persite il dolore. La zona pero' non e' arrossata, ma sotto ai punti, tocco come qualcosa di duro. Telefonando al chirurgo che mi ha operato, mi riferisce una propabile (o certa) "Fibrosi" (me la spiega come del sangue che e' coagulato nella zona) e mi dice di metterci della pomata " Hiduroid 40.000 e massaggiare per 3 volte al dì che tutto andrà via in pochi giorni e ritornare alla normalita'. Vorrei un vostro un parere. Non vi nascondo che sono spaventato. Sicuro di una vostra immediata risposta in merito, anticipatamente ringrazio.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Credo che le rassicurazioni che Le sono state date siano condivisibili. Potrebbe essere opportuno indossare, se non lo fa, con più assiduità una calza elastica che certamente Le è stata indicata.
Un controllo de visu è comunque opportuno, rientrando per altro in una regolare routine del post-operatorio.
[#2] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per avermi risposto Dott.Piscitelli.
Comunque, il monocollant datomi all'ospedale il giorno dell'intervento(30.04.10)lo metto la mattina appena alzato dal letto e lo tolgo la sera appena vado a letto, e cosi' via per come mi hanno pescritto per 15 giorni,
( lo stesso vale anche per il "CLEXANE 6000 UI die x 14 giorni, e del "PRISMA" 1 cp x 2 per 90 gg )) poi di togliere il monocollant e passare al gambaletto col grado di compressione alla caviglia di 23-32 mmHg per il periodo estivo e quanto lo ritengo necessario dato il mio lavoro che sto in piedi circa 10 ore al giorno.Certamente dato la grande distanza che che mi separa dall'ospedale dove ho fatto l'intervento, certamente a giorni faro' un controllo con chirurgo vascolare della mia citta'. Al che ora mi sento piu' tranquillo.
Grazie ancora, e chiedo ancora che mi risponda circa al monocollant,al gambaletto,e alla terapia.
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Per monocollant e gambaletto non posso che confermare.
Per la terapia non posso darLe indicazioni a distanza perché vietato dalle norme deontologiche e dalle regole di questo Sito.
[#4] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Egregio Dott. Piscitelli, proprio oggi ho fatto il controllo dopo appena 14 giorni dall'intervento come da lei suggerito, in un'altro chirurgo vascolare della mia città ( in quanto come detto prima il chirurgo che mi ha operato trovasi in Nord Italia...troppo la distanza...), dicendomi che questi noduletti (qualcosa di duro cosi' io li chiamo ) sotto la coscia e' normale dopo l'intervento in quanto e' del sangue che passando in uno spazio dove prima vi era la safena e che adesso non c'e'piu', ristagna e quindi ci vorra' un po' di tempo affinche' si sciolga. ( Cmq, lo sta aiutando a sciogliere con pomata "Hiduriod 40.000" e massaggio. Chiedo se lei mi conferma, e quanto tempo dovra' passare per ritornare tutto alla normalita' per poter andare a lavorare, o comunque se posso riprendere l'attivita' lavorativa.
N.B.: Non le nascondo che attualmente ho un po'la coscia e caviglia un po' gonfia.
Con stima
............un paziente
[#5] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
comprenderà la difficoltà di poter valutare a distanza un decorso post-operatorio.
Le spiegazioni che Le sono state date sono condivisibili.
Vedrà il "risultato definitivo" all'incirca dopo quaranta giorni dall'intervento. Nel frattempo può riprendere gradualmente le normali attività sempre con elastocompressione in sede.
[#6] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Dott. Piscitelli, ma per l'elastocompressione si riferisce al monocollant o al gambaletto. E per quanto tempo il monocollant, e quanto il gambaletto.
Grazie.
[#7] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Mi dispiace, ma non posso sostituirmi al suo Chirurgo.
[#8] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
La ringranzio di cuore, e chiedo scusa se sono stato un po' invadente, ma capira' senz'altro il mio stato d'animo in questa fase post-operatoria. Comunque, siete tutti cosi' gentili. Grazie ancora.