Utente 157XXX
Gentile Dottore,
Sono 20 mesi che io e mio marito proviamo ad avere una gravidanza, abbiamo entrambi 32 anni. Gli esami che ho fatto io finora risultano tutti nella norma (isterosalpingografia, isteroscopia diagnostica, esami ormonali) L'ovulazione avviene normalmente e ho cicli regolari di circa 28 giorni.
Mio marito ha fatto finora in un anno e mezzo 4 spermiogrammi tutti con risultati più o meno simili nonostante una cura di 6 mesi di bioarginina, i problemi maggiori sono di motilità in quanto i progressivi rapidi sono stati sempre tra 0% e 5%, i progressivi lenti tra 25% e 45%, per fortuna ne ha tanti circa 90 milioni/ml, le forme normali sono tra 15% e 18%. Con la capacitazione il seminale è stato migliorato un po’ ma niente di eclatante, i rapidi sono rimasti sempre a 0%.
Ha effettuato una visita andrologica ed un'eco testicolare che ha rilevato solo un varicocele di 1° grado. Urinocoltura negativa.
Attualmente siamo in attesa dell’esito di una IUI e siamo in lista per settembre per una FIVET o ICSI. Con un seminale con questi problemi di motilità è utile provare ancora con altre IUI o è meglio aspettare di passare direttamente alle tecniche di 2° livello? Quali possono essere le cause della scarsa motilità? Non ha avuto nè traumi nè infezioni...
Attualmente gli è stato prescritto il Fertilex, può davvero servire a migliorare la situazione?

Ringrazio molto per una vostra risposta. Migliori saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Elisabetta Chelo
52% attività
0% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
il quadro seminale di suo marito presenta delle anomalie, ma queste probabilmente diminuiscono le vostre probabilità di concepimento spontaneo, non le azzerano. Questo significa che ci vuole più tempo ad ottenere la gravidanza. Ha fatto vbene a mettersi in lista d'attesa per una FIVET, nel frattempo delle IUI potrebbero incrementare un poco le vostre possibilità che , le ripeto, sono un poco ridotte ma non assenti.
Il Fertilex, come altri integratori, puo' aiutare in qualche caso....generalmente si dice che "male non fà" intendendo che non è nemmeno dimostrata la sua azione positiva.
Un cordiale saluto
Elisabetta Chelo
[#2] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno D.ssa Chelo,
la ringrazio molto per la sua risposta. Nel frattempo l'esito della IUI è stato negativo. Ora decideremo se riprovare subito con un'altra o se magari aspettare il mese prossimo. Secondo lei non ci sono controindicazioni nel fare le IUI un mese dopo l'altro senza pausa? Premetto che ho fatto stimolazione con Clomid 2 pastiglie al gg dal 2° al 6° gg e Gonasi 5000 il giorno prima dell'inseminazione, dopo Prometrium200 2 ovuli al gg.
Per quanto riguarda il Fertilex sono un po' scettica dopo l'esperienza della Bioarginina... l'androloga ci disse che questi integratori fanno tanto bene alle tasche dei farmacisti ed in effetti i 6 mesi di Bioarginina ci sono costati tanti soldi ma risultati zero! E il Fertilex costa più del doppio...
La ringrazio ancora per la disponibilità.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Elisabetta Chelo
52% attività
0% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
andrebbe fatta un'ecografia prima di iniziare il Clomid per verificare che non ci siano cisti ovariche e che l'ovaia sia tornata di dimensioni normali. Se è così può ripetere la IUI anche nel mese immediatamente successivo.
Per quanto riguarda gli integratori le ripeto ciò che le ho già scritto....male non fanno, ma che siano di utilità ,se non casi molto selezionati, non è affatto dimostrato!
Un cordiale saluto
[#4] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dottoressa, sì certamente farò prima un'ecografia di base per vedere che sia tutto a posto per la stimolazione. Adesso sono ancora in attesa del ciclo, ho smesso il progesterone martedì dopo le beta negative, immagino che arriveranno a momenti!
Grazie ancora per i suoi consigli.
Migliori saluti