Utente 146XXX
Gentili dottori
ho 37 anni e da diversi cerco una gravidanza.
ho due aborti alle spalle e attualmente sono incinti a seguito una ICSI.
una settimana prima del transfert ho effettuato delle analisi di controllo avendo i seguenti risultati:

- ENA SSA SSB Sm Sm/RNP Scl 70 jo1 tutti negativi

- Anti-gliadina IgG 22,8 U/ml

- Anti-gliadina IgA 5,o U/ml

- ANA positivo 1:80 nucleolare

- ASMA (ANTI_MUSCOLO LISCIO) debolmente positivo

Per ora sto assumendo:
Prefolic
Decadron, 2 compresse da 0,5 al giorno
Cardioaspirina 1 al giorno
Prontogest 1 puntura al giorno da 100 mg
in passato ho avuto gli ANA positivi che poi si erano negativizzati ed ora sono preoccupata nel vedere che ho nuovamente gli ANA ai quali si sono aggiunti gli ASMA (il cui valore non è riportato).
Cosa ne pensate?
Devo aggiungere qualche medicinale alla cura che sto seguendo?
Cosa mi consigliate?
Nell’attesa di una risposta porgo i miei distinti saluti



Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile signora,
tali anticorpi presi isolatamente (peraltro a basso titolo) non hanno significato clinico. Completerei gli accertamenti con una valutazione volta ad escludere una tiroidite autoimmune.
In ogni caso non dia troppo peso agli autoanticorpi e si concentri semplicemente sul follow-up della gravidanza.
Saluti,