Utente 156XXX
ho da poco fatto lo spermiogramma, ho 35 anni e vorrei sapere se potrò avere figli in modo naturale
ph 7.6 - volume 5 - aspetto grigio opalescente -fluidificazione incompleta - filanza 6 - viscosità aumentata - agglutinazioni assenti - pseudoagglutinazioni assenti - emazie assenti - leucociti 0.1 - cristalli assenti - cellule epiteliali alcune - cellule spermatogenesi rare - numero di spermatozoi 25 - numero spermatozoi eiaculato 125.0 - motilità progressiva rapida 8 - motilità progressiva lenta 4 - motilità non progressiva 0 - immobili 88 - velocità lineare 46 - velocità sulla curva 66 - linearità media 68 - spostamento laterale della testa 3.5 - morfologia: spermatozoi normali 32 - anomali 68 - residui citoplaspatici 3 - test vitalità 78% - fruttosio 17.6 - acido citrico 5.9 -

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,che possa avere un figlio per via naturale e' certo ma le probabilita' che cio' avvenga sono abbastanza poche,considerando la scarsa
motilita' spermatozoaria.Le ricordo che uno spermiogramma esprime solo una potenzialita' statistica della fertilita' di un maschio,che va correlata con il tempo da cui si cerca un figlio,con la diagnosi ginecologica e,principalmente,con quella andrologica.E' stato mai visitato da un andrologo o Le hanno prospettao in prima istanza una fecondazione assistita?Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 156XXX

Iscritto dal 2010
caro dottore, ho fatto visita settimana scorsa, ma il medico mi ha ordinato solo fertiplus e uso di carnitina per migliorare motilità, e su mia insistenza ecocolordopler in quanto gli ho rappresentato che circa sette anni fa sono stato operato ad un un varicocele tramite laparoscopia. comunque al tatto non ha osservato alcun varicocele. il dottore poi semplicemente guardando analisi mi ha escluso qualche infezione a trasmisione sessuale. gli ho anche accennato che ultimamente ho notato che vado a fare pipì più spesso del solito ma non ha dato peso a questo. come può notare sono rimasto deluso della visita perchè volevo cpire quale è il problema e la possibile cura.
uso slip stretti può essere che il calore sia la causa ho comprato boxer e voglio provare a rifare l'esame a giugno il 21 per l'esattezza.
cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

come già detto molto correttamente dal collega Izzo, il solo esame del liquido seminale non ci dice tutto sulla possibile fertilità di una coppia.

Bisogna a questo punto risentire un andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Nel frattempo, se desidera poi avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggere anche l’articolo pubblicato dalla collega Chelo sul nostro sito e visibile all’indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=52214.

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...gli indumenti intimi non condizionano la fertilita'...sono leggende metropolitane che non meritano un'attenzione da parte di un forum medico.
Ci aggiorni in seguito.Cordialita'.
[#5] dopo  
Utente 156XXX

Iscritto dal 2010
la morfologia e la concentrazione sono valori più importanti della mobilità? e nel mio caso? aumentare la frequenza dei raporti sessuali può aumentare le probabilità di un concepimento?
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

notizia dibattuta, da prendere con le pinze, ma sappiamo che generalmente, aumentando la frequenza dei rapporti sessuali, diminuisce un poco la concentrazione del numero degli spermatozoi per ml ma aumentano le forme normomobili e morfologicamente buone.

Un cordiale saluto.
[#7] dopo  
Utente 156XXX

Iscritto dal 2010
mi viene un dubbio sui miei valori relativi a viscosità aumentata fluidifcazione incompleta.
è vero che la viscosità su incidere sulla motilità dei miei soldatini ?
spesso le donne mi hanno fatto notare che alcune volte il mio sperma è colloso..
a cosa è dovuta questa viscosità aumentata? l'uso di fluimicil può migliorare situazione e aumentare motilità degli spermatozoi e a che dosi e pre quanti giorni?
[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...immagino che il collega L'avra' visitata ed avra' escluso la presenza di patologie infettivo/infiammatorie della prostata e delle vescicole seminali (che producono il 90 % del liquido seminale),per cui non posso che attenermi alle sue conclusioni terapeutiche.Cordialita'.
[#9] dopo  
Utente 156XXX

Iscritto dal 2010
sono trascorsi due mesi ed ho fatto un nuovo esame ecco i risultati - che mi sembrano capovolgere la precedente situazione - vorrei una consulenza , ho assunto L-carnitina 2grammi al giorno, arginina 2 grammi al giorno, supradin una compressa al giorno e fluimucill dieci giorni prima di fare spermiogramma, ecco i risultati ( confrontateli con i primi e ditemi):
ph 7.4 - volume 6.2 - aspetto grigio opalescente -fluidificazione incompleta - filanza 2 - viscosità aumentata - agglutinazioni assenti - pseudoagglutinazioni assenti - emazie assenti - leucociti assenti - cristalli assenti - cellule epiteliali rare - cellule spermatogenesi rare - numero di spermatozoi 51 - numero spermatozoi eiaculato 316.2 - motilità progressiva rapida 40 - motilità progressiva lenta 9 - motilità non progressiva 6 - immobili 45 - mobilità a+b 49 - velocità lineare 50 - velocità sulla curva 67 - linearità media 74 - spostamento laterale della testa 2.7 - morfologia: spermatozoi normali 35 - anomali 65 - residui citoplaspatici 3 - test vitalità 85% - fruttosio 27.8 - acido citrico 11.7 -
[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il liquido seminale, ultimo fatto, sembra sostanzialmente invariato rispstto al primo con forse lievi indicazioni ad un suo "miglioramento".
[#11] dopo  
Utente 156XXX

Iscritto dal 2010
scsi dottore ma lei dice che è sostanzialmente invariato con lievi "miglioramenti", l'unico mio "problema" era la motilità progressiva rapida che è passata da un 8% del primo esame al 40% del secondo e da un complessivo di motilità a+b da un'iniziale 14% a un 49%
[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Infatti a questo accennavo, cioè al miglioramento della motilità complessiva !

Sulla morfologia purtroppo rimane invece la sensazione che il laboratorio utilizzato non sia aggiornato.

Comunque a questo punto deve risentire in diretta il suo andrologo e con lui stabilire i passi successivi clinici da compiere.