Utente 158XXX
salve,volevo chiedere un consulto sugli esiti di mio marito.motilità v.n.A+B>50 PER 100 OPPURE A>25 PER 1OO.A(RAPIDAMENTE PROGRESSIVA)0% B(LENTAMENTE PROGRESSIVA)29% C(MOBILI IN SITU)12% D IMMOBILI 59% METODO:3ML N DI SPERMATOZOI MOBILI (A+B)INSEMINATI:2.5OO.000 ECCO QUESTO è IL RISULTATO SICCOME MI AN FATTO LìNSEMINAZIONE INTRAUTERINA,E NON DOVREI ESSERE RIMASTA INCINTA.MI CHIEDEVO SE QUESTI RISULTATI ANDAVAN BENE O MALE.PERCHè DOVREI RIFARLA QUESTO MESE.GRAZIE SALUTI.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
qualche cosa mi sfugge forse scritto male: inseminazione intrauterina si esegue con seme tutt' al più affetto da modeste alterazioni di motilità e morfologia, che una volta preparato da almeno sui 4-5 milioni di spermatozoi, e lei posta un valore di 2.500.000 se ho letto bene.
Vi sono inoltre almeno due fattori femminili di subfertilità: sovrappeso e età superiore od uguale ai 35 anni. Pertanto è difficile valutare dei dati così disparati come lei li posta, magari se vuole, mandi dati completi del marito qua e suoi ai ginegologi del sito.