Utente 121XXX
Un paio di notti fa una volta a letto e sul punto di addormentarmi ho iniziato ad avvertire dolori e bruciori alle falangi e alle dita dei piedi e a tratti alla colonna vertebrale. Non riuscivo a prendere sonno e ho dovuto prendere una compressa di ibuprofene per addormentarmi.
Da allora continuo ad avvertire gli stessi sintomi, e non riesco a capirne il motivo. Non ho arrossamento ne' tumefazioni nelle articolazioni. Piu' o meno l'anno scorso, nello stesso periodo mi capito' la stessa cosa e mi dissero che era un problema ansiosi (ma io ansiosi non mi sentivo, seppure un po' di stress lo percepivo).
Qualche anno fa il prick-test risulto' positivo agli acari della polvere e al polline. Che questi bruciori diffusi possano dipendere dall'allergia o la causa e' da ricercare allora? Al momento non sto assumendo alcun antistaminico.
Grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buongiorno,
quanto riferisce non è da imputare ad un'allergia.
Se vuole approfondire faccia una visita neurologica.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
L'ho fatta l'anno scorso quando ebbi sintomi molto simili, e risultò tutto normale, elettromiografia compresa.
Grazie.