Utente 985XXX
Salve, mi hanno operato di varicocele sx ad ottobre 2009. Ho seguito tutte le indicazioni mediche e ad oggi (maggio 2010) lo spermiogramma non presenta variazioni (è sempre scarso) e quindi non riesco ad avere figli. Il problema più grave è che da qualche mese, durante l'eiaculazione, provo godimento e dolore contemporaneamente come se mi venisse stretto il testicolo sx e capite bene che non è una bella sensazione!!! Nella maggior parte dei casi il dolore si presenta anche durante l'erezione attiva (in movimento), talchè mi devo fermare e/o cambiare movimento e non sempre serve. A volte, quando corro, mi da' anche fastidio la parte sx dell'addome tra linguine e rene. Mi devo preoccupare? Ho anche fatto l'ecocolordoppler di verifica qualche mese fa ed era tutto ok. Con questa operazione ciò solo guadagnato dolore e niente gravidanze, forse era meglio evitarla! Spero di avere qualche notizia interessante da voi, grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,alla Sua eta' e' difficile che la correzione di un varicocele porti ad un significativo cambiamento dei parametri seminali,mentre i problemi legati alla cicatrice sono inevitabili,anche se trascurabili.Nell'ultimo post Le venivano consigliati alcuni approfondimenti legati al Suo DNA spermatico...Ci aggiorni in merito.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 985XXX

Iscritto dal 2009
Veramente non ho nessuna cicatrice perchè mi hanno operato per mezzo di una sonda passante dalla vena del braccio dx, iniettandomi un farmaco. Parlerò al mio medico di questo esame del DNA, ma non ho capito se questo problema del dolore prima o poi finirà, che mi potete dire a proposito?