Utente 158XXX
Salve,sono un ragazzo di 28 anni.
Su indicazione di un personal trainer,ho deciso di assumere proteine e aminoacidi per 8 settimane per acquistare un pò di tono muscolare,il tutto mixato con una corretta alimentazione ed un'adeguata attività fisica.
Vorrei assumenre 20 gr. di proteine e 6 grammi di aminoacidi in compresse per 3 volte alla settimana,cioè quando faccio attività di palestra....peso 75 kg e sono alto 1,80.
Volevo solo sapere se l'assunzione,nelle dosi e nei tempi prescritti,può darmi problemi ai reni,o a qualche altra funzione.....
Non soffro di nessuna patologia renale e godo di buona salute.
Grazie anticipatamente per l'attenzione.
Distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

non esistono, allo stato attuale, evidenze scientifiche dirette che la dieta iperproteica, o la supplementazione di aminoacidi possano risultare dannose a lungo termine per la funzione dei reni in soggetti senza alcuna patologia.

Stiamo dando per scontato che lei sia libero da malattie renali, e suppongo che questo sia stato accertato con esami di sangue e urine.

Infatti, qualora sussitano alcune condizioni particolari che potrebbero predisporre a malattie renali, come diabete o obesità, una dieta iperproteica è sconsigliabile.
Anche nella calcolosi renale una dieta di questo tipo è sconsigliata.

Cordialità