Utente 158XXX
buongiorno, vorrei chiedere un consulto per quanto riguarda mio suocero.
è un uomo di 70 anni e da circa un mese che ha iniziato ad avere febbre tutti i giorni 37 e 38, inappetenza, è dimagrito 11 kg ed affanno. dopo tanti tentativi di ricovero nell'ospedale della mia città... siamo riusciti a trovare un letto in una clinica privata... varie analisida cui è uscito fuori che aveva una lesione al polmone grande come un'unghia, che i marcatori erano leggermente altertati che poteva essere o una neoplasia o una bronchite non curatA bene o un'infezione... si è deciso così di fare una broncoscopia.. broncoscopia che non è mai stata fatta perchè la clinica non era convenzionata...... comunque dopo tutto ciò ieri il medico ci dà la diagnosi: neoplasia con metastasi vicino alle corde vocali.... di portarlo a casa perchè non c'è più niente da fare.... IO VI CHIEDO è POSSIBILE CHE IN TERMINI DI 3 GIORNI UN TUMORE POSSA DIVENTARE DA UNA PICCOLA LESIONE AD UNA GRANDE LESIONE E POI SENZA FARE UNA BRONCOSCOPIA, SENZA FARE UNA BIOPSIA COME SI FA A STABILIRE LA NATURA DI UN TUMORE E LE VARIE METASTASI..... AH! VOLEVO DIRVI CHE AVEVA ANCHE DOLORE ALLE GAMBE.... MA ORA SONO 2 GIORNI CHE NON HA PIù DOLORI E NEANCHE FEBBRE.... SE PER FAVORE MI POTETE RISPONDERE SUBITO. GRAZIE
[#1] dopo  
Dr. Sandro Morelli
28% attività
4% attualità
16% socialità
VELLETRI (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Io sono un medico ospedaliero e l'ospedale con tutti i difetti che ha è l'unico in grado di stabilire la diagnosi e la prognosi di suo suocero. Lo faccia ricoverare immediamente in un ospedale pubblico, ci potrebbe essere uno spiraglio, se è un tumore, per una chemioterapia. In bocca al lupo.
[#2] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
GRAZIE PER LA SUA RISPOSTA... INFATTI IERI SIAMO RIUSCITI A FARLO RICOVERARE IN UNA STRUTTURA OSPEDALIERA..... IMMEDIATAMENTE GLI HANNO FATTO TRASUSIONI PERCHè HA UN'ANEMIA GRAVE..... IL MEDICO HA DETTO CHE DOBBIAMO CURARE QUEST'ANEMIA DOPO SI VEDRA' IL RESTO..... COMUNQUE HA IL MEDICO HA VISTO LA TAC E HA DETTO CHE DUE LESIONI AL POLMONE CI SONO, MA METASTASI NON NE VEDE...... SPERIAMO BENE