Utente 146XXX
Salve. sono una ragazza di 20 anni e ieri, per la seconda volta mi sono sottoposta alla bruciatura (con laser) di verruche sulla mano. Durante l'intervento il dottore ha detto che perdevo molto sangue e che molto probabilmente ho un problema di coagulazione del sangue.
Adesso ho un dito abbastanza gonfio sul quale sono state bruciate tre verruche molto vicine tra loro. La mia domanda è: il fatto che il dito sia gonfio è dovuto alla bruciatura delle tre verruche, dal sangue o dall'anestesia? E' normale che sia gonfio oppure c'è qualcosa che non va? mi preoccupo perchè la prima volta che ho fatto lo stesso intervento non era sorto questo problema.
Grazie mille in anticipo per la vostra risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
per quanto effettuato con una sorgente luminosa ha effettuato una piccolo intervento chirurgico, non c'è dubbio, come non c'è dubbio che nel post operatorio possa esserci un problemino del genere. Ma direi che la cosa migliore è chiedere chiarimenti a colui che l'ha curata perchè sa bene cosa ha fatto, essendo presente.

Saluti

Mocci