Utente 159XXX
Salve,
ho già un figlio di 4 anni e stiamo cercando un altro figlio da quasi 1 anno. Dopo un consulto il mio ginecologo mi ha consigliato di far eseguire uno spermiogramma a mio marito.
Vorrei avere, cortesemente, delle delucidazioni sul risultato ottenuto.
Riporto di seguito i valori:
Gg astinenza: 4
Volume: 1 ml
Fluidificazione: Completa
Viscosità: Assente
pH: 8
SPERMATOZOI
Num. Spermatozoi: 65/10^6/ml
Conta totale: 65^6/EIAC
MOTILITA'
Motilità progress.: 20%
Motilità debole: 35%
Mot. Non progressiva: 10%
Immobili: 35%
Motilità progressiva lineare totale: 55%
MORFOLOGIA
Spermatozoi normali: 27%
Anomalie testa: 33%
Anomalie coda: 20%
Anomalie parte intermedia: 20%
Forme immature: /%
Vitalità: /%
Swelling Test: /%
Leucociti: 1x10^6/ml
Spermatidi: Alcuni
Cell.Epit.: Assenti
Eritrociti: Assenti
Agglutinazione: Assente

Come si può notare, il volume è molto scarso, anche se normalmente non lo è.
Può essere dovuto alla tensione e, di conseguenza, scarsa erezione?
Alla base dei risultati, mio marito è a rischio infertilità?
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,aldila' delle caratteristiche dello spermiogramma,e' necessario che Suo marito si sottoponga ad una visita andrologica.Lo spermiogramma esprime unicamente una potenzialita' statistica di fertilita' del maschio,che va correlata con la dianosi ginecologica e,soprattutto,con quella andrologica.
Cordialita'.