Utente 159XXX
Buonasera,
sono una ragazza di 18anni, a Ottobre ho iniziato ad avere un'unghia incarnita (a causa del taglio dell'unghia), con la formazione del relativo granuloma, certo pensavo potesse passare con acqua e sale, ho provato varie pomate e antibiotici su consulto del medico di famiglia, ma non ero giunta ad una conclusione. Ho deciso così di fare l'intervento! A Gennaio mi hanno operata con asportazione parziale della matrice, tutta contenta (nonostante il dolore) pensavo che finalmente dopo pochi mesi avrei potuto RImettere le scarpe col tacco. Per tutto il periodo precedente ero andata in giro con una scarpa e una ciabatta!
Purtroppo però l'operazione non era andata a buon fine e il granuloma mi era ricresciuto. Ormai "esperta" così ho deciso di fare un altro intervento e lo scorso Aprile mi hanno operata di nuovo con asportazion parziale della matrice. Due settimane fa ho tolto i punti (durante il periodo avevo utilizzato bactroban unguento), e ad oggi sono passati i dieci giorni di medicazione successiva (betadine liquido + betadine gel).
Ora mi sto chiedendo, dato che non lo vedo molto guarito, quanto tempo dovrò ancora aspettare? Lo vedo abbastanza gonfio nella parte dove mi han tolto una parte di matrice, in più mi fa male! Non vedo tracce di infezioni e pus.
Sto pensando di andare dal medico di famiglia, dato che sa tutta l'evoluzione, ma in questi giorni non ho proprio tempo. Devo studiare per la maturità quest'anno! Spero di avere una risposta esauriente!
Mi mancano i miei tacchi.

Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Penso che sia esagerata la sua fiducia nello strumento telematico perchè senza una visita e trattandosi anche di una recidiva sia impossibile apportare il contributo che si aspetta.
Da quanto descrive sembra che il decorso sia assolutamente normale ma solo con la visita è possibile averne una conferma.

La tenga ben pulita e la faccia controllare appena ne avrà tempo con fiducia.