Utente 185XXX
Spett.le Medicitalia,
Vi scrivo per un fenomeno che capita a mio marito saltuariamente .
Di notte e successo che mentre dorme tranquillamente si sveglia e sente i battiti del cuore accellerati inizia a sentire calore e suda in maniera esagerata nel senso che la maglietta intima si può strizzare il tutto dura 4-5 minuti dopo tutto ritorna normale,l'altra sera dopo aver cenato normalmente accusava pesantezza alla bocca dello stomaco poi siamo andati a letto, verso le 2 si è alzato e si è seduto in bagno iniziando a sudare come ho prima accennato senza però avere i battiti del cuore accellerati,gli ho dato 2 compresse di malox visto che accusava ancora pesantezza alla bocca dello stomaco,dopo ciò si è rimesso a letto.La mattina seguente verso le 5 aveva ancora indolenzita la bocca dello stomaco alzatosi per radersi e dovuto tornare a letto perchè si sentiva le gambe pesanti e gli girava leggermente le testa.
Verso le dieci gli ho preperato un caffè e il leggero indolenzimento alla bocca dello stomaco spariva.
Quello che più mi preoccupa e che quando accade succede sempre di notte e senza una causa almeno apparente.
Potete darmi qualche consiglio in merito?

Vi ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
LAURIA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile signora,
le consiglio di rivolgersi ad un gastro enterologo.Suo marito, potrebbe avere una gastro-duodenite, problemi di reflusso gastro -esofageo o ernia iatale.Naturalemnte, prima di ogni altra cosa, un buon esame clinico sarebbe utile per "inquadrare" meglio il problema e magari sottoporlo ad una gastroscopia (EGDS).Faccia eseguire a suo marito anche un emocromo con formula leucocitaria, bilirubimemia dir ed indiretta,GGT, VES,PCR, glicemia.
Cordiali saluti.Rimango a sua disposizione.