Utente 107XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 24 anni, 1.70 x 63kg, sempre fatto sport, anche se da qualche anno capitano diversi mesi senza attività, in ogni caso non ho mai avuto problemi di salute sempre avuto pressione normale di 70/120 con poco meno di 60bpm.

Da un mesetto circa mi sembra che le urine producano una leggera schiuma e informandomi sul web ho letto di una possibile proteinuria...
Allora la schiuma è prodotta quando centro l'acqua del water, risulta essere di pochi millimetri, al massimo di 1 cm, in alcuni punti praticamente come birra, in altri invece le bolle sono più larghe, la schiuma comunque tende a permanere e non svanisce rapidamente nel giro di pochi secondi.
Se invece colpisco le pareti la schiuma praticamente non si forma o se ne forma veramente poca come una chiazza da 1mm di altezza che ricopre un area molto ridotta.
A volte mi è capitato che invece non se ne formasse anche colpendo il centro, ma non sono capace di abbinarlo a fatti in particolare.
L'urina è sempre di color giallo paglierino, senza odore particolare nè tracce di cose strane e non avverto dolori o bruciori di nessun tipo ad urinare.

Mi è sembrato che la cosa sia comparsa in coincidenza con un dolore ai lombi che mi era appunto comparso circa 1 mese fa, ma mi era sembrato un problema muscolare dato che sto quasi tutto il giorno seduto al pc nel periodo invernale e solo ora ho ripreso a correre. Inoltre il dolore spariva facendo gli esercizi per rilassare la zona lombare e infatti era sparito del tutto nel giro di 1 settimana o meno.

Devo anche aggiungere che da un un paio di mesi mi capita di sentirmi l'intestino gonfio quando digerisco e quest'inverno (probabilmente dovuto a colpi di freddo dato che stando al caldo non mi è più capitato) mi è capitato mi rimanesse un paio di volte il cibo sullo stomaco la sera e stessi male la mattina seguente (cosa mai capitata altri anni in ogni caso).
Non mi ero mai sentito l'intestino gonfio prima, mi è parso fosse capitato dopo una serata ad un mangia più pizza che puoi particolarmente fredda e mi è perdurato fino a questi giorni, specialmente la notte/mattina presto, magari aumentato dal fatto che stavo tutto il giorno seduto, magari anche con un pò di gorgoglio a volte premendo dall'alto al basso col palmo delle mani sulla pancia. Ora che ho ripreso a correre mi sembrerebbe sparito, ma ho ripreso solo questa settimana quindi non posso esprimere giudizi ancora.
Posso dire che alla mia prima sessione di addominali della settimana (domani avverrà la seconda), l'intestino gorgogliava ogni volta che mi tiravo sù, senza però avvertire nessun tipo di dolore....e per correre ho aspettato almeno 4 ore dal pranzo.
Le feci sono sempre color marrone e di consistenza normale in ogni caso senza macchie strane o altre cose visibili.

Possono essere legate questo senso di gonfiore e le urine leggermente schiumose?
Dovrei sentire il parere del mio medico? Premetto che ancora non ci sono andato.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,

mi sembra che la situazione sia decisamente tranquilla. La presenza di schiuma nelle urine è un segno poco specifico di proteinuria quando la minzione avviene in ambiente privo di detergenti; tanto meno indicativo se ciò avviene in presenza di detergenti.

Se vuole essere tranquillo le consiglio comunque un banale esame delle urine, che potrà farsi prescrivere dal suo medico.

Non vi sono al momento elementi che possano correlare la presenza di urine schiumose al gonfiore intestinale; quest'ultimo sintomo mi pare al momento poco disturbante ma comunque meritevole di nota da parte del suo medico di famiglia.

Cordialità