Utente 159XXX
Buongiorno,evito i complimenti per questo sito di grande utilità!!
è da un 3 anni che sul petto mi era cominciata a spuntare una ciste sebacea,così dice il mio chirurgo che sia,ho provato a chiedere di poter fare l'intervento ma lui mi ha sempre evitato dicendo che non è una cosa grave,con il passare del tempo la cista mi è diventata più grossa di una moneta da 2 euro,mi rendo conto che passando il tempo possa diventare grandissima!!volevo sapere c'è un'altro modo oltre all'incisione,che un mio amico che l'ha fatta ha detto che anche se è in anestesia è dolorosissima,per eliminare questa dannata ciste?adesso mi sta prendendo una malattia mentale per questa incisione che devo assolutamente fare!
grazie e scusate

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ho ben compreso quale sia la sua domanda.
Quando una cisti debacea suppura non ci sono metodi alternativi a quello proposto.
Cominci a non dare ascolto al suo amico perchè ogni caso è diverso dagli altri.
[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
pensavo di poter evitare l'incisione che sconsigliata dal mio amico perchè è molto dolorosa anche con anestesia!!
Non capisco il perchè si debba provare dolore anche con anestesia locale,ma domandando a tanta altra gente che l'ha tolte non hanno smentito quanto detto!!secondo me è tutta questione di saper fare l'anestesia e aspettare il giusto tempo per far addormentare la parte da operare e siccome il medico deve fare presto,a volte opera senza che si addormenti la parte!!