Utente 159XXX
salve, sono una ragazza di 25 anni, e ho sempre avuto pressione e valori molto bassi. Dà un pò di tempo però noto, passatemi il termine, una specie di "sensibilizzazione" dell'udito. soprattutto appena sveglia, anche se una persona mi parla con un tono un pò più alto del normale, ecco che mi sento rimbombare tutto, mi gira la testa e ho la sensazione di sbandare... ultimamente mi capita anche durante l'arco della giornata. ho sentito che per chi soffre di pressione bassa è una cosa che può succedere, ma cosa posso fare? passata quella sensazione mi resta un gran mal di testa e una sensazione di "intontimento", non so come altro definirlo.
p.s. per la pressione bassa prendo il ferro, acido folico e vitamine, ma non ne traggo alcun miglioramento.
[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Non e' un consiglio scientifico ma provi a bere di piu'. E' un tentativo di correzione idraulica dell'ipotensione.

L'ipotensione e' una dilatazione inappropriata del letto vascolare rispetto alla massa liquida circolante, o una riduzione della massa rispetto al letto vascolare, o un cuore che non pompa.

I disturbi riferiti sono tipici dell'ipotensione ortostatica (quando ci si alza e arriva poco sangue al cervello), e come tali ineliminabili; va corretta, per quanto possibile, l'ipotensione.

Ferro, acido folico e vitamine fanno bene all'emoglobina (trasporto dell'ossigeno) ma non fanno niente alla pressione. Ipofisi, tiroide e surrene sono a posto?
[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazie per la sua spiegazione, e in effetti, devo dire che bevo pochissimo... Si, per il resto i valori sono nella norma, ho fatto esami di controllo mirati poco tempo per via di alcune problematiche già riscontrate in famiglia.