Utente 223XXX
Salve..
sono un ragazzo di 28 anni. Circa tre anni fa sono stato operato di Varicocele bilaterale, in seduta endoscopiaca e relativa legatura di vene. Prima dell'operazione il mio spermiogramma non era dei migliori..successivamente all'operazione sembrava essere tutto Ok.
successivamente a quell'operazione qualche tempo dopo ho sviluppato una idrocele bilaterale. Per tanto lo scorso anno sono stato operato al testicolo sx. L'operazione sembra sia riuscita. quest'anno però ho dovuto fare l0'operazione al testicolo Dx. L'operazione è stata il rovescimento della sacca scortale. Caso vuole che ad oggi sono tre settimane che mi sono operato. il Tresticolo destro, è ancora gonfio. Nelle prime sedute di controllo il mio Chirurgo mi ha detto che c'è del liquido a causa di capillari rotti. Per tanto sta provvedendo all'asportazione del liquido tramite siringa. La pratica mi crea un forte stress e dolore e per di più il testicolo due giorni l'aspirazione p di nuovo gonfio! Il chirurgo mi dice che i testicoli stanno bene, che poco centra con la fertilità, e che dovrà tirare il liquido fino alla chiusura dei capillari. E' possible? Cosa mi consiglia..sono in vera crisi!!! La terapia dopo la sospensione dell'antibiotico per problemi di intolleranza è semplicemente Reparil antiffiammatorio. Dottre saprebbe dirmi se è possible ciò che mi dice il mio medico? Attendo info la ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la complicanza post operatoria richiede o lo svuotamento o un nuovo intervento.A questo punto,dalla nostra postazione mediatica,e difficile esprimersi correttamente in merito,anche se credo che non potra' andare avanti cosi'.Ne parli con il chirurgo e con il medico di famiglia.Sarebbe opportuno ripetere lo spermiogramma.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2006
Dottore la ringrazio per la risposta...! Approfitto ancora della sua disponibilità per chiederle se l'ipotesi presentatami dal mio chirurgo (e cioè dei vasi capillari rotti) è una ipotesi possibile o sei in realtà è semplicemente un'operazione riuscia male!! iIn ultimo secondo lei l'operazione quando potrei ripeterla visto che sono passate solo tre settimane dall'intervento effettuato.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...e' ancorapresto x precipitare la situazione.Cordialita'.