Utente 159XXX
Buongiorno,
sono preoccupatissima:positiva alla rosolia?
sono in gravidanza, ottava settimana, il 6/5 ho fatto i primi esami e questi sono i risultati:
virus rosolia igm eia: positivo
virus rosolia igg eia: 224,19 riferimenti 0-9 (negativo) 10-29 (debole positivo) 30-240 (positivo)

Ripeto gli esami il 15/5 presso altro ambulatorio e questi i nuovi risultati:
IMMUNOMETRIA
rosolia igg: H > 400,0 valori di riferimento <5 (negativo) 5-10(dubbio) >10(positivo)
rosolia igm: 0,82 riferimenti <0,90 (negativo) 0,90-1,09 (dubbio) >1,09 (positivo).
Il ginecologo mi consiglia di ripetere il rubeo test con avidità: ma ci vuole tantissimo tempo per i risultati: oggi ho telefonato e per telefono i è stato detto che l'avidità non è pronta mentre i risultati sono diversi a secondo del metodo usato: in particolare con un metodo sono negativa e con altro metodo positiva anche se si poco.
COM'è POSSIBILE... lo so che devo aspettate l'avidità ma nel frattempo sono passati più di 20 giorni e nel frattempo io stò malissimo. Ringrazio a chiunque voglia darmi una risposta nell'attesa dei risultati
[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
I metodi immunologici non sono standardizzati e quindi i risultati sono metodo-dipendenti.

Ogni laboratorio sviluppa la sua esperienza nella valutazione dei valori, tipo quante volte un valore borderline e' poi risultato confermato oppure si e' negativizzato ecc.

Per questo nel monitoraggio nel tempo occorre andare sempre nello stesso laboratorio per avere la confrontabilita' dei valori.

Nel suo caso le IGM (infezione recente) sono una volta positive (ma quanto positive??) e una volta negative "di poco".

le IgG sono in entrami i laboratori parecchio alte, il che in effetti ci sta con una infezione recente. l' Avidity sulle IgG potrebbe confermarlo.

L'ipotesi prudenziale e' considerare l'infezione "come se" fosse positiva. A controprova:

lei e' mai stata vaccinata?

non ha mai fatto la rsosolia da piccola?

ha avuto recentemente febbre, influenza, macchie sula pelle, compatibili con una infezione recente?

non ha test precedenti relativi alla rosolia?



[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
Anzitutto, grazie per la risposta tempestiva.
finalmente ho ricevuto i risultati dell'avidità così posso fornirLe dati più dettagliati.
Rosolia avidity = 72,16 %
Riferimenti < 50 = Valore basso / 50-60 = valore medio / > 60 = Valore alto
Avidità bassa = probabile infezione primaria negli ultimi 3 mesi
Avidità elevata = esclusa infezione primaria negli ultimi 3 mesi

Rosolia IGG > 240 UI/ml
riferimenti: 15-50 = valore basso (Met.ELISA)
/ 50-200 = valore medio />200 = valore alto

Rubeo IgM 1.77 UA/ml
ruferimenti: negativo <0.90 (Met.ELISA)/ dubbio 0.90 - 1.10 /positivo >1.10
con metodo FIA IgM = 0.10
riferimenti: < 0.30 = negativo; > 0.60 = positivo

Rispondo alle sue domande:
purtroppo non ricordo ne se sono stata vaccinata ne se da piccola ho avuto la rosolia (ricordo il morbillo ma non la rosolia) nè mia madre può aiutarmi è molto anziana e con problemi di memoria.
Negli ultimi mesi non ho avuto alcun sintomo compatibile con il virus, ricordo solo un herpes molto grande e fastidioso sulle labbra e un pò di febbre questo inverno ma non so nemmeno datarlo, ma niente macchie o altro.
Di quanto siano positive le IgM nelle precedenti analisi non so dirlo perchè è indicata semplicemente la positività.

Sulla base degli ultimi esami mi è stato risposto che con molta probabilità ho qualche virus che determina interferenza con rubeo test, e che per loro è da escludere malattia, consigliano solo, di effettuare amniocentesi (anche per l'età 41 anni) e serenità.
Ma fino a quel momento chi può stare serena... io questo figlio/a lo voglio con tutta me stessa. Sabato ho fatto prima ecografia e ho visto il suo cuoricino battere. Dall'ecografia risulto essere alla settima settimana.
Grazie ancora
[#3] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
L'alta avidita' e' dirimente, indica anticorpi maturi ed esclude infezione recente.

C'e' un problema tecnico sulle IGM, e' positivo borderline a seconda di certe metodiche e non con altre. Sono probabilmente IgM non antirosolia ma anti qualche altro virus, una reazione crociata.

Volendo proprio si potra' fare la ricerca dell'RNA virale sul liquido amniotico, che risultera' negativa.
[#4] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
grazie mille dottore... la sua risposta mi rasserena molto... soprattutto perchè coincide con la risposta data dal San Giovanni di Roma.
Grazie tante ancora e buona giornata