Utente 152XXX
salve a tutti dottori,
ho una curvatura ventrale fin da piccolo,
PERO' la curvatura è aumentata...diciamo che è passata da un 10° gradi ad un 25° circa. Inoltre ogni tanto accuso non dolore ma un po' di stanchezza al pene,

E' questa una normale evoluzione della curvatura congenita o non è normale?

Sono stato dal mio andrologo oggi, e dopo avergli chiesto del mio incurvamento aumentato, ha palpato l'asta (credo per vedere se ci fossere delle placche) e mi ha prescritto:
ECO e ECOCOLOR DOPPLER PENE BASALE con misurazioni eventuali aree fibrotiche.
innanzitutto volevo chiedere se l'esame si fa in erezione o meno...e poi volevo chiedere: Dopo aver palpato per bene l'asta per un minuto, poi mi ha fatto rivestire. E NON mi ha detto se avesse trovato placche o meno.
A questo punto devo dedurne che, data la prescrizione dell'esame, mi abbia trovato qualcosa ma non me l'abbia detto?

ultima cosa dottori: l ecografia l ho prenotata per i primissimi di agosto...è il caso di agire in fretta e trovare un posto dove possa essere fatta prima o fa niente?
leggevo che se fosse una placca o calcificazione(è la stessa cosa?) bisogna agire subito!
sono giovane, ho 21 anni

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la curvatura congenita non aumenta progressivamente.La presenza di eventuali placche fibrotiche puo' essere giustificata solo da una
attivita' sessuale traumatica,di cui non fa cenno nel post.Non vedo perche' il Suo andrologo di riferimento debba tacere in merito ad una eventuale presenza di patologie locali e/o sistemiche.Attenda l'approfondimento diagnostico previsto o,se non e' tranquillo,lo anticipi presso una struttura privata.Cordialita'