Utente 362XXX
buongiorno,

sono circa 7 mesi che cerchiamo un bambino, ma purtroppo non resto incinta.Il mio compagno ha avuto circa 1 anno fa un epididimite acuta al testiscolo sin.; dopo la cura antibiotica ha rifatto gli esami di urine/uricoltura/spermicoltura tutti con esito negativo; la visita urologica diceva questo:ipospadia blano-prepuziale, epididimio sx aumentato di volume non dolorabile. Secondo voi tutto questo può incidere sul fattore fertilità?

grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
lei posta una età di 39 anni, quando la fertilità femminile cala dopo i 35 in maniera molto sensibile per una riduzione della riserva ovarica di ovociti. L' ipospadia può portare ad alterazioni della eiaculazione con diminuzione del getto spermatico. Pertanto ilmio consiglio è quello di affidarvi ad un centro apposito, valutando in prima battuta certamente le condizoni del marito, ma non via mail, ma anche e soprattuto la possibilità di una fecondazione assistita.