Utente 160XXX
Gent.mi Specialisti,
ho 48 anni e son certo (clinicamente accertato) di soffrire di patologia associata: Diabete tipo due, micropene e ipospadia.
Anni fa, sono stato sottoposto a intervento di fimosi che, devo dire ha risolto una buona parte dei problemi, legati al rapporto sessuale, eliminandone le dolorose fasi di penetrazione e/o, semplice masturbazione, cui andavo incontro.
Il resto delle problematiche psicologiche e le difficoltà di relazione, dovute alla morfologia del mio pene, quelle restano e sono sempre più difficili da gestire.
Desidero chiederVi a che punto è la medicina in questo campo, se ci sono cure (ad esclusione degli interventi chirurgici)di tipo genetico e/o ormonale che possano risolvere questo dannato problema.
Nel caso, a chi e dove dovrei rivolgermi per essere sottoposto a questo tipo di cure.
Grazie e un cordiale saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
no putroppo al momento non ci sono cure valide